Isole greche e mare freddo. Finalmente siamo arrivati nella nostra isola greca, fa caldo, il mare è di un azzurro meraviglioso, ma: come mai non c’è nessuno in acqua? A quel punto ci tuffiamo e capiamo: accidenti, ma il mare non è freddo, è gelido!!!
Per mare freddo intendo una temperatura media – calcolata per il mese di agosto – di 24°C o inferiore.


Come abbiamo già visto, la causa principale del mare freddo in Grecia è il vento Meltemi che, nei mesi estivi, raffredda gli strati superiori del mare.

Vediamo allora la classifica, partendo dall’ultima posizione per poi arrivare sul podio delle 3 isole greche con il mare più freddo.

10° Mykonos con una media di circa 24°

Naxos e Amorgos

Corfù, in particolare la zona Nord – Nord/Ovest

Piccole Cicladi ( Koufonissi, Schinoussa, Iraklia)

Samos con una media di circa 23,5°C

Chios

Fourni

Ikaria la temperatura del mare qui è davvero proibitiva, ad agosto si aggira sui 22,5°C

Donoussa un mare tanto bello quanto freddo: siamo su una media di 22,2°C

Lesbo con una media di 22°C

isola greca lesbo lesvos mare freddo
Lesbo

Come potete facilmente rendervi conto in pratica si tratta di due zone di mare ben precise: quella a Nord di Kos e quella a Sud/Est di Mykonos: queste due sono le zone più aperte, prive di riparo rispetto al vento.

La percezione del mare freddo naturalmente non è la stessa per tutti: con un mare a 24°C c’è chi fa tranquillamente il bagno e chi invece non riesce ad entrare o è costretto a bagni super veloci.
Inoltre, anche il fattore vento è molto importante: a Koufonissi per esempio, i primi di Settembre di qualche anno fa c’era Meltemi forte e il mare era freddissimo ed infatti in acqua non c’era praticamente mai nessuno!

Quando il vento cessò anche la temperatura del mare si alzò: certo non si poteva comunque considerarla calda, però molte più persone riuscivano a fare il bagno ed il cambiamento era evidente!

Anche un altro fattore va considerato: spesso i versanti Nord delle isole hanno il mare più freddo rispetto ai litorali situati a Sud, specialmente nelle isole più montuose.
Ad esempio, Naxos e Samos. I loro litorali Sud hanno temperature del mare decisamente più piacevoli rispetto al versante Nord poiché le montagne che si trovano nell’interno riescono a fermare la corsa del vento.

Tenete a mente che si tratta di temperature medie e che possono pertanto variare anche di 1 o 2 gradi da annata ad annata.

Condividi dove vuoi

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.